Ultima modifica: 9 Marzo 2016

Formazione primaria IV

Oggi lavoriamo con l’ ipermedialità (struttura ipertestuale dei multimedia) in rapporto alla creazione di applicazioni che soddisfano i bisogni educativi degli allievi.

Si tratta di applicazioni (software) eseguibili (*.exe) che si caratterizzano per la marcata personalizzazione e l’alta portabilità.

Dobbiamo avere installato:

-un programma di grafica: Paintshop 7 o Gimp, Pictureclip

-un programma per la registrazione e l’elaborazione dei suoni: Audacity

-un programma per la creazione delle applicazioni: Neobook 5

Dopo la l’illustrazione dei vari software effettuata da  Renato Avatar

procederemo passo-passo alla realizzazione degli esercizi contenuti nella cartella “esempi neobook” e quindi lavoreremo Off Line

Per quanto riguarda la classe 2.0, ma può interessare chiunque voglia lavorare OL, vi indico due ambienti particolari, si tratta di Blendspace, un ambiente in cui il docente o gli allievi possono creare autonomamente U. di A.

-recarsi presso il sito: https://www.tes.com/uk/

-registrarsi cliccando su:  Register for free

-dopo la registrazione (istantanea) cliccare alla voce : Resource

– quindi scegliere la voce “Blendspace”

blendspace

-appare la seguente richiesta :

blend

scegliere Teacher e iniziare la vostra prima lezione…. un suggerimento?  Creare un percorso didattico trasversale alle varie discipline,  sui mezzi di trasporto in città , magari utilizzando per l’inglese Wheels on the bus.

Altra applicazione Ol è  Voki dove creare degli avatar degli allievi.

-recarsi presso il sito: http://www.voki.com/

voki

seguire le indicazioni per registrarsi e provare a creare un proprio Avatar…




Link vai su