Ultima modifica: 30 Marzo 2016

Formazione secondaria IV

Gli ambienti per lavorare OL con o per gli allievi sono diversi e con differenti gradi di potenzialità e ovviamente di chiarezza e semplicità.

Oggi  vi indico in particolare una piattaforma propedeutica al lavoro con le ClassRoom di Google:  Blendspace  , si tratta di  un ambiente in cui il docente o gli allievi possono creare autonomamente U. di A.

**************************

BLENDSPACE.

-recarsi presso il sito: https://www.tes.com/uk/

-cliccare su : Join us for FREE

-registrarsi cliccando su:  Register for free

-dopo la registrazione (istantanea) cliccare alla voce : Resource

– quindi scegliere la voce “Blendspace”

blendspace

-appare la seguente richiesta :

blend

scegliere Teacher e iniziare la vostra prima lezione…. un suggerimento?  Creare un percorso didattico disciplinare che si presti a “contaminazioni” rispetto alle altre discipline.

Altra piattaforma simile a Blendspace, più potente e versatile della precedente ma anche più complessa e meno intuitiva, è VERSAL.

Versal si integra perfettamente con ClassRoom di Google e la  la potete trovare al seguente indirizzo:
https://versal.com/

**************************

Se poi vogliamo rendere piacevole e stimolante l’approccio alla dimensione dell’utilizzo della rete nella didattica , specialmente per le classi prime… ma non solo, ecco una Apps OL che fa al caso nostro:   Voki , creare degli avatar degli allievi.

-recarsi presso il sito: http://www.voki.com/

voki

seguire le indicazioni per registrarsi e provare a creare un proprio Avatar.

**************************

LAVORARE OFFLINE

Come superare il problema del “digital divide”?

Ad esempio lavorando in classe e non solo, per creare degli ipermedia (struttura ipertestuale dei multimedia) cioè la creazione di applicazioni che soddisfano i bisogni educativi degli allievi.

Si tratta di applicazioni (software) eseguibili (*.exe) che si caratterizzano per la marcata personalizzazione e l’alta portabilità.

Dobbiamo avere installato:

-un programma di grafica: Paintshop 7 o Gimp, Pictureclip

-un programma per la registrazione e l’elaborazione dei suoni: Audacity

-un programma per la creazione delle applicazioni: Neobook 5

e se dovesse avanzarci del tempo procederemo passo-passo alla realizzazione degli esercizi contenuti nella cartella “esempi neobook” e quindi lavoreremo Off Line

 




Link vai su