Ultima modifica: 13 Giugno 2015

Relazioni Funzioni Strumentali

Le relazioni dei docenti nominati ” Funzione Strumentale ” al Piano dell’Offerta Formativa per l’a.s. 2014-2015

tabella delle Figure Strumentali con : Area di riferimento, Docente, Relazione
Area di riferimento Docente Relazione
Funzione Strumentale Area 1
Stesura e Gestione POF
Elisa Righetti  FUNZIONE STRUMENTALE POF RIGHETTI
Funzione Strumentale Area 2
Sito di Istituto – Informatica e Nuove Tecnologie
Renato Ceccon  FIGURA STRUMENTALE GESTIONE SITO E ICT 2015
Funzione Strumentale Area 3
Valutazione e Competenze

Maria Luisa Lazzarini

Raffaella Di Lisi

 Funzione strumentale valutazione e competenze Lazzarini

FS valuatzione Di Lisi

Funzione Strumentale Area 4
Disabilità e  B.E.S.: per una  Scuola Inclusiva
 Santangelo Maria Luisa
Francesca Lombardo
 verifica finale fs Santangelo Lombardo
 Funzione Strumentale per la continuità e l’orientamento Area 3  Teresa Morreale- Lorenzo Picunio  relazione finaleFS2015_Morreale Picunio

 

Le relazioni dei docenti nominati ” Figura Strumentale ” al Piano dell’Offerta Formativa per l’a.s. 2013-2014

tabella delle Figure Strumentali con : Area di riferimento, Docente, Relazione
Area di riferimento Docente Relazione
Funzione Strumentale Area 1
Stesura e Gestione POF
Elisa Righetti
Silvia Scarpa
 Relazione finale POF
Funzione Strumentale Area 2
Sito di Istituto – Informatica e Nuove Tecnologie
Renato Ceccon Relazione FS NT _sito Web Ceccon 2014
Funzione Strumentale Area 3
Valutazione e Competenze
Marialuisa Lazzarini  fs val e comp relaz finale
Funzione Strumentale Area 4
Disabilità: per una  Scuola Inclusiva
Renato Ceccon (scuola secondaria)
Lorenzo Picunio (scuola primaria e infanzia)
 RELAZIONE FS inclusione Ceccon_2014
Relazione Picunio: vedi sotto
Funzione Strumentale Area 5
Disagio (BES DSA )
Monica Menegazzi (scuola secondaria)
Lorenzo Picunio (scuola primaria e infanzia)
Relazione finale 2014+ REGISTRO attività FS DISAGIO Menegazzi
Disabilita e disagio scuola dell infanzia e primaria _Picunio

Le Funzioni Strumentali al Piano dell’Offerta Formativa sono conferite, per incarico, a docenti dell’Istituto Comprensivo attraverso designazione effettuata dai Collegio dei Docenti . L’istituzione delle Funzioni Strumentali al Piano dell’Offerta Formativa, determinata dal C.C.N.L. del Maggio 1999, dal C.C.N.I. dell’Agosto 1999 e dal C.C.N.L. Luglio 2003, è finalizzata a realizzare significativi cambiamenti nell’ organizzazione scolastica, sia per l’ampliamento delle responsabilità gestionali che per la valorizzazione di ruoli professionali agiti in funzione dell’innovazione. L’introduzione dell’istituto delle funzioni strumentali incide positivamente sulla crescita complessiva del livello di qualità del servizio educativo. Gli insegnanti che svolgono funzioni strumentali hanno il compito, assegnato dal Collegio dei docenti, di sostenere l’attuazione del P.O.F. e sono chiamati ad assicurare la necessaria interazione con i vari gruppi di lavoro ( commissioni) e con i singoli docenti, configurandosi la loro funzione come facilitatrice dei processi di comunicazione sia all’interno dell’istituzione che verso l’esterno.




Link vai su